Claudio Monteverdi: Fugge il verno dei dolori